SILENT BOB & SICK BUDD disponibile l’album “PIANO B” per la Bullz Records

SILENT BOB & SICK BUDD disponibile l’album “PIANO B” per la Bullz Records

Sarà disponibile da venerdì 10 gennaio in tutti i digital store “Piano B” il primo album della coppia formata dal rapper ed autore Silent Bob (al suo primo progetto discografico in assoluto) e il producer e compositore Sick Budd.

Sick Budd : “Fin dalla prima traccia creata insieme, tra me e Silent Bob c’è stata grande sinergia. Complice un’affinità di ascolti e la consapevolezza raggiunta dopo la realizzazione del primo EP, non è stato difficile sperimentare alla ricerca della direzione giusta per il nostro primo album.
Il disco e nessuna delle sue tracce sono stati realizzati a tavolino, c’è stato un continuo scambio di idee e spunti di riflessioni che hanno portato anche a una sovraproduzione di materiale tra il quale abbiamo poi selezionato le tracce più significative. Ci siamo concessi circa 1 anno di lavoro tra composizione/scrittura e post-produzione e il risultato è un progetto coeso, ma in cui allo stesso tempo è facile percepire cambiamento e crescita. “Piano B” non è la fotografia di un punto di partenza, ma un album dei nostri primi passi nella definizione di un marchio.”

Silent Bob: “La facilità con cui io e Sick Budd nutriamo l’altrui creatività ha fatto sì che uno dei principali obiettivi fosse rimanere fedeli ai nostri gusti andando sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e quanto più inesplorato possibile. Non ci serve un’alternativa a un lavoro d’ufficio: nasciamo artisti. L’opzione più semplice sarebbe stata piegarsi al trend, ma abbiamo preferito escogitare un piano b: fare musica di cuore.”
Il disco è stato anticipato dall’uscita dei singoli “Hooligans” “Bella vita”  e “Paranoia lover”  e vede collaborazioni importanti quali  Massimo Pericolo &Crookers, Il Profeta, Warez e Dium.
Questa la tracklist: Piatti caldi – Por la calle- KG (ft. Il Profeta) – Una bomba addosso – Questione di tempo- Hooligans – Paranoia lover- Va bene così (ft. Warez) – Stato di ebbrezza – Autostrada del Sole (ft. Massimo Pericolo & Crookers) – Oh Jesus  – Zitta – Pazzo e cattivo (ft. Dium) Bella vita – I miei Cio’

Biografie
SILENT BOB 
Edoardo Fontana, in arte Silent Bob, nasce nel quartiere Barona a Milano nel 1999 ma si trasferisce in giovane età a Dorno, nella provincia pavese.  Dopo il più classico dei percorsi alla scoperta dell’Hip-Hop e della scrittura in rima tra jam e battle di freestyle in età adolescenziale, compone nel 2016 il suo primo mixtape “Mostro della palude”. Questo progetto discografico gli permette di calcare i primi palchi e partecipare a contest di brani. Proprio durante uno di quest’ultimi impressiona il team di Bullz Record, organizzatori dell’evento, al punto da inserirlo nel roster dell’etichetta.  La collaborazione con il beatmaker Sick Budd, dà vita a una crescita costante di suono e di scrittura che portano Silent Bob ad ottenere un immediato riscontro mediatico.  Dal suo ingresso in Bullz Records sono stati pubblicati diversi singoli e un EP dal titolo Silent, il tutto prodotto interamente da Sick Budd che dall’uscita nella primavera del 2018 ad oggi ha già totalizzato 500 mila streaming solo su Spotify. 

SICK BUDD
Jacopo, noto sulla scena musicale come Sick Budd, nasce a Milano nel 1992. A dodici anni, incuriosito da una canzone diffusa dagli altoparlanti di un negozio di scarpe sportive, scopre per casol’Hip-Hop. Inizia presto a cimentarsi con la scrittura e soprattutto la composizione di beat. Dopo la maturità classica s’iscrive al corso di laurea di Informatica Musicale (Università degli Studi di Milano) che porterà a termine nel 2015, ma gli eventi cruciali del suo apprendistato avverranno altrove. Nel 2012 trova finalmente il coraggio di uscire dalla propria ‘cameretta’ e partecipa ai Beatmaker’s Contest organizzati da Oscar White e Yazee entrando in contatto con la vivace scena underground milanese. Risale a questo periodo la scelta di abbandonare le proprie velleità di MC per concentrarsi sulla dimensione puramente musicale del beat-making grazie alla scoperta del giradischi e all’iscrizione all’Accademia del Suono, dove, di lì a due anni, consegue il diploma sotto la guida di DJ Skizo, virtuoso del djing (2014). 
Nel 2016 la fase di apprendistato si chiude con l’uscita dei suoi primi lavori da produttore, tre dischi di gusto classico che rappresentano il suo personale tributo alla storia del rap. Sempre nel 2016 una nuova stagione è inaugurata dal suo ingresso nella Bullz Records che molto presto finirà per imporsi come uno degli studi di registrazione di riferimento per i rapper gravitanti intorno a Milano. Qui si occupa della produzione di giovani emergenti, tra gli altri, i talentuosi Neek The Shine e Silent Bob; e proprio la collaborazione con il secondo gli vale un successo mediatico. L’affiatamento con Silent Bob si accresce nei due anni successivi portando alla realizzazione di un fortunato EP in combo e a significativi risultati in termini di ascolti in streaming sulle principali piattaforme musicali del web.Nel frattempo lo spettro delle sue collaborazioni illustri e meno illustri si amplia in un incessante fervore creativo e attività di registrazione e missaggio in studio. Tra le prime si contano: Mattak, Sensei, Giaime, Warez, il cui brano Skills (produzione Sick Budd) è scelto come brano della colonna sonora di Baby, serie TV di Netflix uscita il 30 novembre 2018. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.